4 vecchi in america

LE MANCE IN AMERICA

Posted in Varie by quattrovecchiinamerica on 23 marzo 2009

tipping-table-money 

 

 LE MANCE IN AMERICA

 

Questo a mio parere e’ un argomento molto interessante e poco conosciuto dagli italiani che si recano in USA per vacanza e per lavoro.

Infatti la mancia, che qui si chiama “tipping” o “gratuity” o “tip”, il modo di comportarsi quando la si elargisce o meno e quanto lasciare  e’ fonte di discussioni accanite tra italiani e di magre figuracce!!

152_x600_check_tipping_2

 

Per capirci la mancia fa parte della cultura americana.

Infatti qui in USA (e non in Italia)  tutti sanno che gli impiegati e specialmente i camerieri generalmente sono pagati poco (i camerieri prendono 2 $ l’ora che fanno x 8 ore x 30 giorni 480 $ al mese, che e’ veramente poco!!!)  e che confidano molto nella generosita’ del cliente che lascia mance se il servizio, di qualsiasi genere esso sia, e’ stato buono.

La mancia che l’americano lascia oltre ad essere standardizzata da codici non scritti (anche se esistono dei siti che dettano le percentuali che bisogna lasciare per ogni tipo si servizio!!) e’ direttamente proporzionale al servizio che ha ricevuto!

Buon servizio mancia buona, pessimo servizio niente mancia (nel qual caso il maneger ti viene a chiedere spiegazioni e se gli girano le balle il cameriere viene immediatamente licenziato senza pensare ad i sindacati, che mi sembrano inesistenti per questo tipo di lavoratori)!!!

Se siete dei buoni osservatori, venendo in USA noterete che i camerieri e gli impiegati in generale sono sempre affabili, gentili e a volte rompipalle, solo perche’ alla fine vogliono guadagnarsi una buona mancia. Se si va in un ristorante la prima cosa che il cameriere fa e’ quella di presentarsi con nome e cognome, poi sempre sorridendo verra’ al tavolo per la comanda e dopo aver portato il cibo passera’ cento volte per chiedere se tutto va bene o se vi serve qualche altra cosa.

 

tip-of-the-day-tip-personaggio-3d

Per noi italiani sembra tutto cosi’ strano, abituati alla maleducazione dei nostri camerieri, che sembrano tutti svogliati, scoglionati e poco professionali. L’impressione che si ha quando si incappa in uno di questi camerieri italiani sminchiati e’ quella di rompergli le palle!!!

Quindi e’ cosa normale in USA per un cliente lasciare la mancia ad un impiegato che ha fornito un buon servizio, mentre e’ considerato inappropriato per un impiegato chiedere la mancia direttamente al cliente. In quest’ultimo caso rivolgersi direttamente al maneger ed informarlo di cio’ che sta succedendo.

Come dicevo sopra esistono vari siti che consigliano come dare la mancia, quanto dare e se darla!! Tali siti sono veramente completi ed esaurienti di tutte le casistiche che ti possono capitare.

 

Ecco un esempio qui sotto tratto dal sito http://www.tipping.org/tips/us.html

 

United States Tipping Guide

  • Airport
  • Barber Shop
  • Beauty Shop / Hair Salon
  • Buffet-Style Restaurant
  • Cab Driver / Taxi / Taxicab
  • Casino
  • Chartered Flights
  • Children’s Party
  • Cruise Ship
  • Contractors
  • Deliveries
  • Disc Jockey (DJ)
  • Exotic Club
  • Food Delivery Service
  • Gas Station
  • Golf Club
  • Holiday Tipping Guidelines
  • Hotel
  • Limousine
  • Motor Coach Operator and Tour Guide(s) (extended tours)
  • Movers
  • Parking Garage
  • Pet Related Services
  • Personal Services
  • Restaurant
  • Ski Resort
  • Sports Arena
  • Supermarket
  • Tattoo Artist
  • Tour Guide / Bus Driver (day trips)
  • Tow Truck Operator
  • Train
  • Wedding 

Per farvi capire quanto va a fondo il sito, e come dettaglia le percentuali da elargire, ecco cosa si trova cliccando per esempio su restaurant:

waiter or waitress 15% to 20% of bill.
If you receive excellent service or if it is a 4 star + restaurant or large parties, a 20% or greater tip is recommended.
headwaiter / maitre d’ $20 – $100 or more depending on the occassion, the restaurant, your frequency, and of course, whether you like to be taken good care of or not
owner none
wine steward 15% of wine bill
bartender 10-15% of bar bill
busboy none
servers at counter 15% of bill
coat check attendant $1 for one or two coats
rest room attendant 50 cents to $1
car park attendant $1

E’ una vera e propria bibbia sulle mance e su come comportarsi nel caso ci sia bisogno di lasciare la mancia!! E di siti come questi ne esistono a centinaia e dicono tutti piu’ o meno la stessa cosa!!

Un suggerimento per quando si va a mangiare nei ristoranti:

Alla fine della cena ti presentano il conto e di solito il 99 % dei clienti paga con la carta di credito. allora il cameriere ti prende la carta di credito, va alla cassa ti carica l’importo dovuto e ti riporta uno scontrino.

Di solito c’e la somma che si e’ pagato, sotto una linea con scritto tip con dei puntini e piu’sotto il totale. Che bisogna fare??

 

esempio di scontrino:

 

amount:       80.00 $

tip:                 …………………

Total:           ………………….

 

 Allora a seconda del servizio si scrive dove c’e’ scritto tip il 15 % di 80 % (12.00$) se il servizio e’ stato buono, o il 20%  (16.00$) se e’ stato ottimo.

NOTA: in USAse scrivi 16.00 significa 16 dollari mentre se scrivi 16,00 significa milleseicento dollari!!!! Take care !!!!!!

Poi sul totale si scrive la somma di 80.00 $ + la mancia lasciata, per esempio 16.00 $. Cioe’ 96.oo dollari

 

amount:       80.oo $

tip:                 16.00  $

Total:            96.00 $

 

Questa sara’ la somma che ti verra’ addebitata sulla tua carta di credito!!

Compicato ma semplice se lo si sa!!!

 

Poi ci sono le inevitabili eccezioni:

Alcuni ristoranti, soprattutto in Florida, includon l’importo della mancia già nel conto, per cui bisogna stare attenti a non pagarla due volte!

Altri ristoranti non richiedono il pagamento della mancia quando si vain gruppo (almeno 7-8 persone). In questo caso il conto è servizio incluso.

Oppure si può dare qualcosa in meno se l’importo del conto è veramente alto.

Non si dà la mancia ai fast-food se non qualche spicciolo.

 

untitled

 

Ecco alcuni consigli simpatici che gli americani danno sul buon modo di dare le mance:

 

Instructions for tip:

 

Step1
 

Don’t tip if it’s not deserved. You’re essentially buying good service, and if it’s not earned it shouldn’t be rewarded. You’re only promoting poor service habits and wasting money.

 
Non lasciare la mancia se non si e’ soddisfatti. Tu stai comprando un buon servizio, e se non guadagnata la mancia non dovrebbe seesere data. In quest’ultimo caso stai promuovendo solo un servizio scarso e buttando i tuoi soldi.
 
Step2
 

Tip above the norm for two reasons: if service is exceptional, and if you plan on returning to the hotel or restaurant in the future. Big tippers are rarely forgotten by the staff.

 
Lasciare la mancia al di sopra della norma solo per 2 ragioni: se il servizio e’ eccezionale, e se tu pensi di dover tornare in quel ristorante od hotel in futuro. Grosse mance sono raramente dimenticate dagli impiegati.
 
Step3
 
Tip discreetly. There’s an art to passing money: Fold the bill three times, cup it in your palm with your thumb, and hand it to the staff member with a casual handshake while saying, “Thank you.”
 
Lasciare la mancia in modo discreto. Lasciare la mancia e’ un’arte: piegare le banconote tre volte,  metterla nel palmo della mano tenendola con il pollice, e mettere le banconote nella mano del cameriere stringendogli la mano dicendogli “grazie”.
 
Step4
 

Tip big when first checking into a hotel to assure better service throughout your stay.

 
Lasciare una mancia grande la prima volta che si va in un hotle, per assicurarsi un miglior servizio durante la permanenza.
 
 
 
Una preghiera a tutti gli italiani…. non facciamoci sempre riconoscere all’estero come l’unico popolo che non paga la gratuity o lascia pochi spiccioli!!!!
 
Anche perchè come avrete capito lasciare poche monetine significa che il ristorante/servizio fanno schifo.
 
 
Altra informazione pratica: se andate a Las Vegas controllate le regole per il tipping, che sono diverse dal resto dell’america!!!
 
10_tipping

 

About these ads
Tagged with: , ,

4 Risposte

Iscriviti ai commenti con RSS .

  1. Stefano said, on 25 marzo 2009 at 6:05 am

    Interessante, pensavo che le mance interessassero solo alcuni servizi. Noto invece, nonostante la mia mia precaria conoscenza dell’inglese, che comprendono servizi e cose più disparate.
    Considerando il suo esempio, cenare al ristorante, compreso mancia, è più o meno caro rispetto all’Italia? Più in generale, secondo lei la vita ad Huntsville è più o meno cara rispetto ad una città di provincia del nord Italia?
    Ho letto nei suoi post che comprare auto, fare la spesa nei mall, comprare casa o pagare affitti se ho ben capito è molto meno dispendioso sia dal punto economico che burocratico paragonato all’Italia. Non si lotta per il parcheggio, non si fanno file, il servizio delle istituzioni è buono, le persone sono gentili e disponibili, i medici ti telefonano per l’esito di esami fatti addirittura lo stesso giorno della richiesta.
    Incredibile. Grazie e continui a scrivere. Le sue vicende destano in me molta curiosità perchè le accosta spesso e sono soggette a comparazioni con la mentalità, stile, sistemi italici, danno una idea reale di come vive un americano ad Huntsville.
    Mi scusi per la tediosita del mio intervento, saluti.

    • quattrovecchiinamerica said, on 25 marzo 2009 at 3:11 pm

      Caro Stefano

      ti do del tu sperando che non ti offenda!!
      Mangiare ad Huntsville ed in generale in USA e’ mediamente meno caro rispetto all’Italia del 40 %!!!

      Naturalmente la qualita’ dei piatti e’ nettamente diversa da quella dei piatti italiani.

      Se prendi cose che dicono essere italiane o hanno lo stesso nome, te ne potrai pentire!!! Se prendi cose del luogo, tipo carne alla brace (BBQ) fritti del luogo o gamberoni giganti sara’ un bel ricordo!!!

      Generalmente ti basta prendere un main course per mangiare in abbondanza. Infatti ieri io ho preso un piatto di salmone e mi hanno portato insieme al salmone il riso condito ed una patata al forno con vari condimenti sopra. Ogni main course ha due contorni da scegliere, sempre compresi nel prezzo. Le porzioni sono sempre generose e mai micragnose, sia del main course che dei due contorni.
      Quindi non c’e’ bisogno di prendere contorni od antipasti dato che con il main course e’ come se prendessi tre portate italiane.
      Il prezzo di un pranzo per due, in un buon ristrante e’ di 8o $ compreso le mance, che sarebbero circa 70 Euro. Oggi a ROma con 60 Euro mangi in pizzeria una pizza, una birra ed un dolce in due, se ti va bene!!!

      Se ti accontenti di ristoranti medi puoi pagare per un pranzo abbondante 20 $ a testa, in quelli supereconomici te la cavi con 10 $ a testa, con gravi disturbi al tuo stomaco se lo fai per tanti giorni consecutivi!!!

      In generale la vita e’ meno cara del 30 o 40 % rispetto all’Italia.

  2. Fabrizio said, on 12 giugno 2010 at 9:44 pm

    Scrivo da Key West, ho appena pagato un conto al ristorante. Lo scontrino riportava 70 $, con la voce “gratuity” compresa ed evidenziata, indicante la cifra da corrispondere, cioè circa 10 $. Ok, vado a pagare e mi arriva subito l’sms della banca dal quale risultano prelevati solo 60 $! Perché non l’ha inclusa dico io? Se ho accettato il conto da pagare così come presentato vuol dire che mi stava bene anche la mancia. Cosa avrei dovuto fare, scrivere un ok a penna vicino alla voce? Bah…

    • quattrovecchiinamerica said, on 13 giugno 2010 at 7:59 am

      Ciao Fabrizio

      innanzi tutto complimenti per la vacanza!

      Dimmi ti piacciono le Key west?

      Io le ho visto solo per poche ore, ma mi hanno fatto una buona impressione.

      PEr il conto al ristorante devo dirti che di solito se non firmi lo scontrino, non ti addebitano la tip!

      Infatti siginifica che non hai autorizzato la mancia!

      PRobabilmente e’ per questo che ti hanno addebitato solo 60 $!

      DI solito la TIp e’ automatica se al tavolo si e’ in 5 o piu’ persone!

      Se invece te la hanno caricata ed eravate in meno persone ci hanno provato!

      MA basta dirglielo che te la tolgono subito. Se fanno storie chiama il maneger che immediatamente te la togliera’!

      Il petrolio e’ arrivato da quelle parti?

      CIao Ezio


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 206 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: