4 vecchi in america

IL SOCCER DEI BIMBI IN USA

Posted in Attivita' bambini, Sport, Usi e costumi by quattrovecchiinamerica on 2 marzo 2012

IL SOCCER DEI BIMBI IN USA

Facciamo un salto indietro a Settembre 2010 e parliamo del torneo di soccer (nome del calcio in USA) che Paolo ha fatto con la squadra del RSA (Redstone Arsenal).

Prima di questo torneo Paolo aveva fatto tornei di tennis, basket e baseball, in cui non aveva brillato per cattiveria agonistica ed impegno.

Ma in questo torneo, ad onor del vero, e’ stato molto bravo.

Sembrava che nei suoi geni ci fosse il calcio.

Non sara’ un caso se il papa’ ha giocato a calcio da sempre, come terzinaccio alla Gentile!

Gli allenamenti li facevamo in uno dei perfetti campi sportivi del RSA ed io ero il vice coach del team!

Il coach era il mitico Robert, gia’ nostro coach nel torneo di baseball (di cui vi parlero’ in seguito nel blog).

Come vedete era un baldo ufficiale dell’arsenale, che di calcio capiva quanto io capisco di cucito: NULLA!

Il primo giorno di allenamento ha distrutto i ragazzini con estenuanti sedute di corsa, scatti e flessioni!

Per fortuna si e’ dovuto assentare per 5-6 allenamenti ed io ho preso il suo posto!

Ma il giorno della prima partito il mitico Robert si e’ presentato ed ha diretto lui tutte le gare dei ragazzi.

E se a baseball ha avuto un discreto successo come coach, al soccer invece no!

Delle 10 partite di torneo che abbiamo fatto, ben 9 ne abbiamo perse, mentre questa di sotto la abbiamo pareggiata (e Robert era assente!!).

Il tempo della panchina arriva per tutti e Paolo non gradiva non giocare (a differenza degli altri sport che ha fatto!).

La mitica partita dove abbiamo strappato un pareggio era fuori casa (e quindi noi eravamo i visitors) e l’abbiamo giocata in un quartiere dove la popolazione era al 99% afroamericana.

Io non ero molto preoccupato, ma i miei amici genitori invece lo erano abbastanza!

Alla fine della partita i ragazzi erano veramente felici di non aver perso per l’ennesima volta,

ma quello che abbiamo cercato di trasferire ad i bambini, non era il fatto che bisognava vincere a tutti i costi, ma che durante la partita ci si doveva impegnare al massimo, senza fare male agli avversari e senza fregare e/o barare.

Ed appena finita la partita tutti dovevano essere felici per aver dato il massimo ed essersi divertiti!

Pensate che per questa eta’ non era neanche prevista una classifica.

Si giocava solo per giocare ed imparare lo sport!

Qui sotto Sara che indossava i panni di Paolo, per non essere da meno del fratello!

Ed ogni torneo in USA non e’ un buon torneo se non si fa la serata finale di gioco con premiazione annessa!

Noi siamo andati a festeggiare al bowling dell’arsenale ed i bambini si sono divertiti moltissimo.

Sara compresa.

Ed anche io mi sono divertito!

Ma il momento piu’ atteso dei bambini erala premiazione, con attestato, medaglia  …..

e trofeo!!

 Ecco 4 bambini della squadra posare felici con il loro trophy!

Ma non tutti erano felici!!

Sara infatti e’ rimasta malissimo per non aver preso nulla!

About these ads

2 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. Marco said, on 5 marzo 2012 at 1:26 pm

    Beh, in America il calcio, sarebbe correre dietro a un pallone, almeno per gli Americani questo è il significato. Però l’importante che Paolo si sia divertito.
    Ciao, Marco.

    • quattrovecchiinamerica said, on 12 marzo 2012 at 6:10 am

      CAro MArco

      devo dirti che gli americani non sono poi cosi’ male a giocare a pallone: hanno fisico ed una grande corsa, ma la tattica non e’ cosa loro!!

      Ciao Ezio


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 211 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: