4 vecchi in america

31 MARZO FESTA DI SARA (CHE COMPIE DUE ANNI) A CASA

Posted in Attivita' bambini by quattrovecchiinamerica on 2 aprile 2009

 

p1020530 

  

31 MARZO FESTA DI SARA (CHE COMPIE DUE ANNI) A CASA

 

Ci siamo. Sara compie due anni, ed  in terra straniera!!!

In questi 8 mesi di permanenza ad Huntsville (per essere precisi a Madison Alabama) Sara ha fatto dei progressi immensi.

Arrivati qui a malapena sapeva camminare, e diceva solo qualche parola. Oggi corre e zompetta come una furia e da circa un mese articola una frase con soggetto, verbo e complemento!!!

Frequenta l’asilo americano come se fosse uno italiano. Proprio oggi abbiamo avuto il colloquio con la sua Miss e ci ha detto che lei si e’ integrata benissimo, inizia a parlare inglese e capisce bene quello che le maestre le dicono, ovviamente in inglese!! Sa tutti i nomi dei suoi compagnucci e li chiama ad uno ad uno quando le serve qualche cosa.

A casa e’ abbastanza brava ma quando vuole una cosa cerca di ottenerla con un pianto ogni capriccio. E’ ferrigna e testarda come non si sa chi!! D’altro canto e’ affettuosa come solo le femmine sanno essere.

E’ una osservatrice perfetta, guarda ed imita tutto quello che fanno i grandi ed i piccoli.

Inizia ad interagire con il fratello, anche troppo. Nel senso che gli rompe le palle sempre e gli frega tutti giochi con cui Paolo gioca!!!

Finito questo brevissima pagella di Sara passiamo al suo compleanno.

Lo abbiamo festeggiato a casa in famiglia. Mnetre il 3 Maggio 2009 lo festeggeremo con tutti i suoi amichetti italiani ed americani presso “Pump it up”. E’ una sala immensa con dei gonfiabili giganti, dove i bambini si divertono tantissimo.

Infatti ci sono solo le persone che inviti, i bambini sono racchiusi in questo mega edificio e non possono scappare da nessuna parte. Quindi i genitori  devono solo controllare che non si spacchino la testa!!!

La sera del suo compleanno Stefania ha preparato una torta ed ecco i migliori momenti della serata.

Qui sotto ecco la torta, di cui vi parlero’ in seguito, e i 3 avvoltoi che cercano di mangiarla, prima di spegnere le candeline.

p1020521

Qui Stefania e Sara che saggiano la consistenza della torta.

p1020517

 Ecco il momento dello spegniomento delle candeline!!!!

p1020536

 

p1020537-2

 

p1020543

Ecco l’inmancabile dito in bocca

p1020544

Sara che gradisce e non poco la torta!!

p1020557

 

p1020556

Due parole sulla torta: la torta era un pan di spagna (fatto con il Bimbi) farcito con crema (sempre fatta con il Bimbi) e la nutella sopra tutto.

In teoria la torta, bagnata con il latte, avrebbe dovuto essere buonissima, ma l’arte culinaria di Stefania e’ a livelli veramente bassi!!

Per essere politically correct si puo’ dire che e’ un “entry level” delle torte!!!

 

Passiamo alla disamina della torta:

Pan di spagna duretto e con qualche buco, tipo groviera!!

Crema buonissima ma poca poca poca (Claudia mia cugina, nota risparmiatrice, ne avrebbe messa di piu’!!!).

Nutella buona (anche perche’ comprata)

 

Risultato totale: torta veramente punitiva per un palato adulto!!!

 

Pero’ attenzione attenzione i bimbi hanno magnificato la torta della mamma e si sono leccati tutta la nutella sopra il pan di spagna!!! Essi, ingenui, hanno affermato che era la torta piu’ buona del mondo(specialmente il ghiottone di Paolo).

Veramente una soddisfazione per Stefania che gia’ pensava (pur avendo fatto la torta con amore) di aver fatto fiasco!!!

 

6 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. katia felici said, on 22 giugno 2009 at 1:11 pm

    se vuoi,sempre se vuoi,posso mandarti qualke mia ricetta caro il mio Vecchi grande.un grosso bacio a tutti da Catia,Nicolo’ e Matteo.

    • quattrovecchiinamerica said, on 22 giugno 2009 at 2:43 pm

      Mitica Catia

      finalmente ti fai sentire. Come va a spoleto?
      Qui tra mille casini stiamo andando verso la direzione giusta.
      Ed a proposito di direzione da qualche giorno abbiamo preso quella per il Golfo del Messico.
      Se vuoi vedere dove siamo cerca Gulf Shores Plantation Fort Morgan Alabama.
      I tuoi consigli in fatto di dolci sai che sono sempre ben accetti.
      Ancora mi ricordo il dolce alla nutella che fai sempre alla festa di Nicolo’.
      Ricordami il nome e se vuoi manda la ricetta. Ciao da noi tutti e baci ai bimbi.

  2. Catia Felici said, on 29 giugno 2009 at 3:39 pm

    girando tra i tuoi,come si chiamano?articoli?ho trovato questa tua risposta,e allora eccomi qui a darti la ricetta del mitico dolce ke x la cronaca si chiama kinder pingui’;scrivi…ehm,leggi:4 uova,150 gr di zucchero,150 gr di farina,75 grdi burro,1 bicchiere di latte,2 cucchiai di cacao amaro,1 bastina di lievito.cuoci in forno a 180° x 15/20 min poi fai freddare e farcisci con 400 gr di nutella e un busta di panna da montare x dolci da 250 ml.fatto,buon appetito e fammi sapere come e’ vanuto,baci.

    • quattrovecchiinamerica said, on 29 giugno 2009 at 7:12 pm

      Mitico Kinder Pingui’!!!

      Grazie per la ricetta, provero’ a rifarla ma credo che ne dovro’ sbagliare almeno una quindicina prima di fare ualcosa di buono!!!

  3. Catia Felici said, on 3 luglio 2009 at 4:19 pm

    nn e’ vero.basta farlo con amore e per amore,ezio,e vedrai ke verra’ uno spettacolo,baci.

    • quattrovecchiinamerica said, on 3 luglio 2009 at 9:04 pm

      Dopo le necessarie prove ti faro’ sapere


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: