4 vecchi in america

TACKY JACKS TEN FEET FROM THE WATER

Posted in Escursioni-Viaggi, Ristoranti e cucina by quattrovecchiinamerica on 28 giugno 2009

 

 P1030281

 

TACKY JACKS

TEN FEET FROM THE WATER

 

Ieri sera per la prima volta siamo usciti a mangiare fuori. Qui in Alabama non e’ che sia cosi’ eccitante il pensiero, ma dopo 5 giorni di mangiate casalinghe, abbiamo deciso di provare un nuovo ristorante.

Potevamo scegliere tra i soliti ristoranti che si trovano in tutta l’America, andando sul sicuro sia come prezzo sia come cibo. Ma abbiamo scelto un ristorante non globalizzato, cioe’ che e’ unico e non ha cloni sparsi per gli USA (a dire il vero un clone lo ha, infatti ne esiste una replica perfetta a 15 Km, ma e’ una “replica unica” e non e’ presente in tutto i territorio americano)!!!

Prima di andare a mangiare abbiamo fatto un giro sulla lingua di spiaggia in cui siamo situati. La strada finisce proprio con la fotografia sopra, e cioe’ con una strada che va nel mare, aspettando l’arrivo di un traghetto. Sullo sfondo delle piattaforme petrolifere, che qui sono sparse all’orizzonte. 

Per farvi capire dove siamo ecco sotto alcune cartine/foto.

La nostra casa sta dove leggete la “M” di Fort Morgan, direttamente sul mare. Mentre il ristorante e’ dove c’e’ la “r” di Fort Morgan, a neanche 10 Km, sul mare ma dalla parte interna, nella grande baia.

 

gulf-shores-alabama

Veduta aerea della lingua di Alabama che finisce nel mare. Dove c’e’ la freccia siete al ristorante!!

fortmorgan1

Vista dall’altro piu’ zoomata!!

Ftmorganpoint

 

Come si vede dalle foto sia a destra che a sinistra c’e’ il mare. A sinistra c’e’ il mare aperto, a destra la baia. Sia a destra che a sinistra c’e’ spiaggia bianca tipo luna, con case su palafitte direttamente sul mare o vicinissime. Di sotto una mega casa per almeno 15 persone in mezzo al nulla!!!

 

P1030286

 Al tramonto ci dirigiamo verso il mitico Tacky Jacks, ristorante trovato su internet.

P1030282

Appena arrivati ci troviamo di fronte ad una mega costruzione di legno con un ristorante a destra ed un centro per affittare barche a sinistra, con un market che vende un po’ di tutto. Di sotto il market, sempre costruito tipo palafitta. 

P1030293

Sul molo gli avanzi del pesce fresco (riposti ordinatamente in un secchio), tagliato e venduto al dettaglio ai clienti. 

P1030294

 Da qui sembra di essere sul molo di Venezia!!!

P1030298

 Ecco Stefania e Paolo ed alle loro spalle il ristorante. 

P1030301

Sotto si vede meglio il ristorante all’aperto su palafitta.  

P1030303

Da aqui si vede l’altra parte del ristorante ed il bar di sotto. 

P1030304

L’atomsfera del ristorante era decisamente simpatica e sembrava di essere in un ristorante di mare che si vede nei film americani. Cameriere tipo Vera (del telefilm della serie Mel), piatti semplici senza acrobazie culinarie, arredamento rustico di mare  e clienti sempri allegri. 

 

P1030306

Paolo gradisce molto i cracker, che per la cronaca erano umidi, come tutte le cose che sono in questo luogo. 

P1030309

Questo bel faccione pacciarotto sono io, che ammiro la nuova telecamera JVC con hard disk da 60 GB, inaugurata proprio quella sera!!

P1030312

 Queste sono le birre che di solito ordiniamo. Io la Coors Light, mentre Stefania la Budweiser.

 P1030314

 Qui e’ un must bere a canna. A me non piace, ma se chiedi un bicchiere ti guardano come se fossi un marziano!!!

P1030317

 Il piatto di Paolo erano patate e gamberi fritti (qui i gamberi sono il piatto del luogo, come gli strangozzi a Spoleto).

P1030320

 Sara invece pollo e patate fritte.

P1030322

Io invece scelgo un piatto del luogo. Alla cameriera ho chiesto di consigliarmi un piatto del luogo, che non fosse il solito fritto. Lei mi ha consigliato un piatto di gamberi bolliti. Allora le ho chiesto che cosa avessero di speciale e lei mi ha detto di provarli perche’ ne valeva la pena.

Allora mi sono deciso ed ho ordinato un pound  di steamed  royal red shrimps (mezzo chilo di gamberi rossi reali stufati) con una spezia misteriosa, ma buona.

La spezia misteriosa era la famosa, per gli stanziali, Old Bay. Il gusto e’ strano ma decisamente buono.

 

oldbaycans

Questi sono gli ingradienti della spezia (tutti strani, ma si accoppiano bene insieme):

CELERY SALT (SALT, CELERY SEED), SPICES (INCLUDING MUSTARD, RED PEPPER, BLACK PEPPER, BAY [LAUREL] LEAVES, CLOVES, ALLSPICE [PIMENTO], GINGER, MACE, CARDAMOM, CINNAMON) AND PAPRIKA.

Il piatto era accompagnato da un tronco di pannocchia e 3 patate di mare lesse.

Il piatto era veramente buono, fresco ed ho goduto nel degustare gamberi diversi dal solito.

A questa eta’ basta poco per essere felici!!!

P1030326

Per gli amanti dei menu ecco sotto il menu ed i prezzi del ristorante. Se mai decideste di venire qui, sappiate che  il ristorante e’ buono, semplice e l’atmosfera e’ familiare. Prezzi, come sempre in USA, bassi (rispetto all’Italia!!!). Il mio piatto era il piu’ costoso e valeva 21 $, pari a 15 Euro. La birra 3 $, pari a 2,3 Euro. I piatti dei bambini 6 $, pari a 4 Euro.

Immaginefff

 

Immagineffhhh

 

 

 

 

3 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. Catia Felici said, on 29 giugno 2009 at 3:07 pm

    caro vecchi,grazie x il riferimento agli strngozzi di Spoleto quando vorrai noi sempre pronte con tavola e stinnirellu per fattene settottova!

    • quattrovecchiinamerica said, on 29 giugno 2009 at 7:13 pm

      traduci per i non spoletini!!!

  2. Catia Felici said, on 3 luglio 2009 at 3:48 pm

    ehm,scusate,dimenticavo ke nn sto parlando ad un pubblico di soli spoletini o di spoletini acquisiti.volevo dire ke qui siamo sempre pronti con tavola e matterello per fare sette o otto uova di pasta;nella fattispecie,strangozzi!:-)


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: