4 vecchi in america

LATTE E BENZINA IN AMERICA

Posted in Varie by quattrovecchiinamerica on 29 luglio 2009

2346578385_335b81d453 

 (i prezzi della benzina e del latte sono relativi ad un altro Stato. Qui in Alabama la benzina costa 2.40 $ al gallone ed il latte 4.70 $ al gallone)

 

 LATTE E BENZINA IN AMERICA

 

Dopo circa un anno che siamo qui, finalmente ieri ho bevuto un latte che sapeva di latte!!! Latte UHT della Parmalat.

Fino ad ora abbiamo comprato il latte fresco americano, che non e’ male, ma se lo bevi sa di acqua!!! Praticamente e’ insapore se lo bevi freddo e non sa di latte se lo scaldi!!!

Si vende in bottiglioni di plastica supercolorati da 1 gallone (3.78 litri) o da mezzo gallone (1.89 litri) e la prima volta che li vedi sembra di comprare del detersivo liquido per lavatrice in confezione gigante!!!

Questo sotto sembra varechina o alcool.

milk_jug_pallet_nyt

Questo assomiglia alla ricarico di uno shampoo.

6a00d834515f0569e200e553e3ede98833-800wi

Questo sembra un inchiostro per stampanti.

 

horizon_milkSMALL

Che nostalgia a guardare questa confezione che si usava da noi negli anni 60!!!

1255698657_12735265f4

Poi ci sono le confezioni originali.

milk4

Noi di solito compriamo il latte Purity, che ci aveva consigliato all’inizio Piero e non abbiamo mai cambiato, se non qualche volta con confezioni della Horizon (questa volta su consiglio di Adele).

 

 

vitamindmilk

 

Della Purity invece merita menzione di gloria, il latte fresco al cioccolato!!! Questo si che veramente sa di latte al cioccolato e non sa di conservanti e di cattivo cioccolato. Quando lo bevi ti lascia un buon sapore in bocca di vero latte al cioccolato!!!! Anche se la bottiglia sembra un lattina di vernice!!!!

P1040594

Quindi potrete capire l’immensa gioia che ho provato quando al supermercato ho trovato, del tutto inaspettatamente, il latte a lunga conservazione della parmalat, parzialmente scremato (che qui viene chimato 2% fat, poi c’e’ 1% fat piu’ leggero, poi c’e’ skimmed che sarebbe scremato). Ed incredibile combinazione anche Stefania, nello stesso giorno che lo ho comprato io, ha trovato in un altro supermercato il latte UHT a lunga conservazione della Parmalat!!!

Per un anno lo abbiamo cercato invano ed ora compare dal nulla in due supermercati, vicino casa!!!

Proprio qualche giorno fa lo stavo comprando tramite internet, dato la Parmalat lo produce ad Atlanta, che sta a meno di 4 ore da Huntsville. Ho desistito perche’ costava 4 $ a scatola (2.8 Euro!!).

Invece qui ad Huntsville costa 2$ a scatola (circa 1,5 Euro). Prezzo piu’ alto di quello italiano, ma altrimenti devo bere acqua colorata di bianco!!!!

Da ieri la colazione ha assunto un altro sapore. Mancano le fette biscottate del Mulino Bianco ed i Pan di Stelle, ma stanno arrivando: le ho ordinate via internet!!!!

Penserete che sono un pazzo ad ordinare i biscotti via internet invece di mangiare quelli americani. Questo perche’ non avete mai assaggiato i biscotti USA. Sono talmente dolci e pieni di schifezze, dentro e fuori, che solo a guardarli ingrassi. E comunque il gusto e’ pessimo.

 P1040596

Per completare la panoramica sul latte ecco i prezzi: 4.79 $ al gallone. Questo significa che il latte fresco costa 1.2 $ al litro, che sarebbero o.9 Euro al litro!!!

Il costo rispetto all’Italia e’ ridicolo, infatti ricordo che il latte fresco costava almeno 1.5 Euro ed a volte 2 Euro al litro!!!

Quindi quello che dice la foto sotto (pensavi mai di poter essere ancora cosi’ felice? bevi latte?) e’ proprio vero in America!!!

milk

Pero’ gli americani non la pensano cosi’ infatti ecco un commento preso da un forum locale: “Jesus, what a world. Milk is more expensive than gas. Lord help us” (Dio, che mondo. Il latte e’ piu’ caro rispetto alla benzina. Dio ci aiuti).

Infatti loro si lamentano del fatto che la benzina costa di meno del latte. Effettivamente e’ strano, infatti la benzina costa qui ad Huntsville 2.4 $ al gallone, che sono 0.6 $ al litro, che sono pari a 0.5 Euro al litro!!!

Prezzi veramente ridicoli per noi italiani, sia per il latte che per la benzina!!!

Pero’ effettivamente pagare il latte piu’ della benzina e’ strano, ma sta diventando una cosa comune a varie nazioni. Da noi in Italia il prezzo della benzina e del latte si equivalgono piu’ o meno. Mentre qui in USA sono uno il doppio dell’altro (in alcuni Stati)!!!!

Qualche buontempone propone di mungere le donne, dato che il latte, pur facendo bene alle ossa, rende il portafoglio piu’ leggero!!!:

“Milk may build strong bones, but it is makes wallets lighter. Should we milk the women”???  

 

 

billboard_milk1

 

Pero’ nonstante sia il prezzo del latte che sopratutto quello della benzina siano veramente bassi, rispetto ad i nostri, gli americani si lamentano ugualmente. Vedi la vignetta sotto!!!

 

New-Universal-Sign-for-Gasoline-1249

 

Riporto di seguito un pezzo del post precedente riguardante i suggerimenti su come fare benzina, perche’ ho trovato una foto esplicativa.

Fare benzina in USA e’ difficile (se non si sa cosa fare), ma costa poco (per noi italiani)!!

Prima di tutto la benzina te la devi fare da solo, non esistono benzinai. Dopo aver scelto la forma di pagamento si fa benzina. Qui inizia il difficile: dopo aver scelto la benzina che si desidera (ce ne sono di tre tipi e tutte e tre si chiamano gasoline) si prende la pompa e si prova a fare benzina. Generalmente non esce niente. E questo ti fa entrare in crisi. Infatti non c’e’ proprio nessuno a cui chiedere. Inizi a pensare dove ho sbagliato? Vado dentro al distributore e chiedo? E se nel frattempo arriva qualcuno e fa benzina con la mia carta di credito, che ha gia’ ricevuto nel frattempo l’approvazione a far benzina? Tutte domande lecite. L’unica cosa da fare e’ quella di sollevare la base su cui e’ appoggiata la pistola, dopo aver tolto la pistola!!!!

Dalla foto si vede bene. Infatti se si solleva la pistola B4, per fare benzina si deve sollevarela base di plastica, su cui e’ appoggiata la pistola, fino alla scritta B4.

benzina_web--400x300

Fatta questa semplice operazione la benzina inizia ad uscire, tenendo premuto il tasto sotto la pistola, come per miracolo. Alla fine si riabbassa la base e si riinfila la pistola nella pompa!!! Semplice,ma lo devi sapere!!! Io i primi tempi rimanevo un sacco di tempo a pensare cosa fare e poi annullavo l’operazione ed andavo in un altro distributore, dove non c’era il marchingegno infernale!!!! 

5 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. pippo said, on 30 luglio 2009 at 7:02 am

    è vero, i contenitori del latte sembrano quelli della candeggina. l?ho sempre pensato guardando la TV e ora me lo confermi.
    ciao
    P

    • quattrovecchiinamerica said, on 30 luglio 2009 at 8:24 am

      Caro Pippo

      ti confermo che i primi tempi comprare il latte mi sembrava veramene strano!!!
      Sembravadi comprare porprio un detersivo o una vernice!!!

      Poi ci siamo abituati.

      Ora siamo un po piu’ vicini alle nostre abitutdini italiche, con il cartone della Parmalat.

  2. Sara said, on 1 febbraio 2013 at 5:49 pm

    Ciao…anche io sono in america da qualche mese…e vorrei comprare i biscotti della mulino bianco…mi consiglieresti un sito? grazie!

    • quattrovecchiinamerica said, on 2 febbraio 2013 at 3:11 am

      CAra SAra ti posso consigliare molti siti on line che vendono cose italiane, ma se mi fai sapere in che zona degli States vivi, ti posso anche consigliare qualche negozio che li vende direttamente!! Fammi sapere e cerchero’ di aiutarti .

      Ciao Ezio

    • quattrovecchiinamerica said, on 9 febbraio 2013 at 8:37 am

      ho ritrovato il mio spacciatore di biscotti del mulino bianco in USA: gracaffe’ vuotto!!

      CAi sul loro sito ed ordina cio’ che vuoi. Arrivano prestissimo, sono freschi e non costano poi troppo!

      HAve fun

      Ezio


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: