4 vecchi in america

4 VECCHI IN TRASFERTA!!

Posted in Escursioni-Viaggi by quattrovecchiinamerica on 9 settembre 2009

P1050334 

 

4 VECCHI IN TRASFERTA!!

 

Non contenti di far danno nel regno di Obama (le cui azioni sono in ribasso in USA, sembra per sovraesposizione mediatica), decidiamo di fare una puntatina in Canada, esattamente a Toronto.

La scelta non e’ casuale, infatti qui abbiamo un eccellente Virgilio: MARRAIA!!!!

Lei, mia carissima amica nonche’ excognata e forse ancora wonder woman (per i suoi avventurosi trascorsi giovanili!!), si e’ trasferita qui a Toronto 2 anni orsono e (a dir suo) sta benone.

Effettivamente le prima impressioni di Toronto sono positive (certo che sono impressioni di un giorno!!). La prima cosa che si nota passando dentro la citta’ sono i grattacieli, che contrastano con piccoli edifici. Noi siamo passati di notte e lo scintillio delle luci dei grattacieli era affascinante. Di giorno i grattacieli si notano di meno e di contro si nota di piu’ il lago ed il suo porto turistico molto attivo. Il lago Ontario credi che sia il punto di riferimento di Toronto. Piste ciclabili, prati, marine, spiaggie, barche …. rendono questa grande citta’ (circa 3 milioni e mezzo di abitanti) piu’ vivibile e graziosa.

Rimandiamo i commenti sulla citta’ a quando la avro’ visitata meglio, vediamo pero’ le nostre tappe di avvicinamento.

Da Huntsville, piccolo aeroporto, si possono raggiungere senza cambi pochissime destinazioni (Charlotte, Atlanta, Detroit, Cincinnati, Washington ….) turistiche. Allora anche se Toronto non e’ poi cosi’ lontana (3 h 20 di aereo) abbiamo dovuto fare scalo a Cincinnati.

L’aereo che ci ha portati a Cincinnati, sembrava finto: due file di posti + corridoio microscopico + 1 fila di posti!! Eccolo sotto all’arrivo a Cincinnati. 

P1050322

Sotto Paolo che se la ride del micro aereo!!

p1050319[1]1

Questo e’ il porcellino volante di Cincinnati.

P1050324

Proseguiamo verso Toronto e l’aereo che ci porta a destinazione (peraltro senza uno scossone) e’ un altro microaereo (questa volta con una fila in piu’).

P1050332

Sempre Paolo che si atteggia a fare il divo che scende dalla scaletta!!

P1050331

 Con ben 24 minuti di anticipo arriviamo a Toronto (ora prevista di arrivo 21.49).

HPIM6514

Eccoci felici di essere arrivati e di rivedere MARRAIA dopo tanti anni, in territorio straniero: Carramba che quasi sorpresa!!!

HPIM651512

Faccio uno zoom (con notevole perdita in qualita’ dell’immagine!!) per farvi vedere che eravamo veramente contenti!!!!

HPIM6515123

Qui ci aspettava Marraia, con tanto di fidanzato, e la macchina che aveva affittato per l’occasione per scarrozzarci in questi giorni. Una bellissima Ford Flex da 8 posti.

C’e’ da dire che Marraia aveva promesso lacrime in abbondanza, ma non ne ha versata neanche una!! Forse non era poi cosi’ emozionata o i kleenex qui in Canada costano una cifra!!!!

Dopo aver carrambato un pochettino, ci siamo diretti in albergo.

C’e’ stata qualche difficolta’ iniziale. Prima non si riusciva ad aprire la porta della camera, poi dopo aver scoperto il mistero, ci siamo accorti che la camera non era quella prenotata (non una camera con due letti matrimoniali, ma una camera con un letto matrimoniale ed un divano letto, notevolmente piu’ piccola di quella prenotata). Dato che dovevamo stare per 5 notti, sono sceso ed ho protestato (qui se hai ragione devi protestare e ti sara’ dato. I maneger pur di accontentare il cliente ti vengono incontro o con un upgrade dela camera o con uno sconto sulla camera piu’ piccola). All’inizio non mi volevano dare retta, poi con la stampa della prenotazione in mano (nella quale era specificato bene il tipo di camera prenotata) mi hanno subito dato una stanza come quella prenotata!!!!

Potenza della carta che canta!!!

Non appena arrivati in camera i 2 bimbi si sono schiantati sul letto!!

P1050338

 

P1050341

Il sonno e’ durato poco, infatti alle 7.30 le due pesti di sono alzate e dopo aver fatto colazione in camera (come i veri signori, ed anche perche’ noi quando siamo in albergo adottiamo questa strategia: prima io vado a fare colazione, ma prima di inziare prendo il latte per i due bimbi e lo porto in camera. Nel frattempo Stefania fa mangiare i due bimbi, con biscotti plasmon, Nesquik, tazza di coccio e miele portati da noi ed io riscendo per fare colazione con tutta calma. Finita la colazione io torno in camera e Stefania va a farsi la colazione, anche lei in santa pace. Altrimenti se andassimo tutti e 4 insieme sarebbe un casino pazzesco. Scena classica: i bambini che si rincorrono tra i tavoli e noi dietro loro, con grave nocumento per la nostra colazione!!), siamo andati al 19th piano a vedere le due Jacuzzi con vista sui grattacieli!!

Qui Sara che gurda perplessa l’acqua calda che fa le bollicine!!

p1050357[1]1 

Qui i kids si sono montati la testa e posano per un servizio fotografico per bimbi!!!

p1050358[1] 

Dalla terrazza si vedeva tutto il downtown con i suoi grattacieli. 

 p1050364-2[1]

Da qui si intravede, nascosta tra 2 grattacieli, la CN Tower, che per la cronaca e’ la piu’ alta torre del mondo!!!

p1050371[1]

Alle ore 10.00 ci troviamo puntuali all’entrata dell’albergo perche’ Marraia ci viene a prendere per andare alle Cascate del Niagara!!

Sono proprio curioso di vederle, mi aspetto molto, dato che ho sentito commenti entusiasti da moltissimi amici e parenti.

P1050383

Ecco una foto da sotto del nostro albergo. 

  P1050382

Per i curiosi le foto con Marraia arriveranno con il prossimo post!!!!