4 vecchi in america

TORNADO WARNING?? ECCOLO IN DIRETTA TV!!

Posted in Varie by quattrovecchiinamerica on 21 gennaio 2010

            

TORNADO WARNING: GUARDATELO !!

     

Neanche sono passati 5 giorni dal nostro arrivo, che alle 17.15 due tornado hanno toccato terra ad Huntsville!!! E” strano che due e non uno!! E sopratutto in un periodo che non e’ tipico per la formazione dei tornado! Il periodo milgiore e’ Aprile-Maggio ed Agosto-Settembre.

Gia’ da questa mattina si sapeva che dalle 3 alle 5 PM ci sarebbe stato un tornado watching (fase in cui il tornado viene osservato e non c’e’ pericolo per la popolazione, ma bisogna iniziare a prepararsi per il peggio, guardando la TV od ascoltando la radio!!). Infatti sono stato fino alle 16.30 a parlare con un amico americano sui tornado, sul fatto che qui non si hanno ripari sicuri (shelter) e sul fatto che i radioamatori hanno mezzi per capire se e come un tornado potrebbe arrivare.

Poi tranquillamente sono andato a riprendere Sara all’asilo, ma il tempo era strano. Sole da una parte e velocissime nuvole nere che iniziavano a coprire il cielo, con  folate di vento e pioggia strane.

Dato che non era la prima volta che vedevo una cosa del genere, mi sono affrettato a tornare a casa.  

Dopo qualche minuto hanno iniziato a suonare le sirene, segno chiaro che il tornado era diventato warning (cioe’ la fase piu’ pericolosa, nella quale il tornado puo’ toccare terra e fare danni ingenti a persone e cose!).

Subito ho acceso la TV per vedere dove era il tornado ed ho capito che stava passando proprio vicino a noi, sul Redstone Arsenal (che avevo lasciato pochi minuti prima!!).

La cosa straordinaria (a detta dei commentatori TV) e’ che il funnel (imbuto del tornado) sia stato tipo quelli del Texas, veloci e rapidi. Il tutto e’ stato ripreso benissimo dalle TV, telefonini e videocamere. Ecco le foto che ho fatto dalla TV a partire dalle 17.15 fino ad ora (19.45).

Qui si vede il cielo nero ed il tornado che sta per formarsi sopra il centro di Huntsville.  

      

Qui si intravedono Ezio, Paolo e Sara, che seguono con apprensione la formazione del tornado (anzi di due!). 

        

Eccolo che viaggia sempre sopra i Five Points (Est di Huntsville). 

             

Per farvi capire quanto precise siano le previsioni, ecco cosa mostrava la TV sul percorso che avrebbe seguito il tornado nei successivi 15 minuti!! 

           

Questi sono i commentatori che danno notizie ininterrottamente, alternandosi agli esperti meteorologici. 

             

Qui si vede bene la funnel cloud (che presto fara’ il touch down, cioe’ tocchera’ terra, con devastanti effetti sul centro di Huntsville!).  

              

Altra foto di uno dei due tornado. Fa abbastanza impressione!        

Il tornado che passa sopra un grande magazzino.       

  

   

 

La freccia e’ il percorso seguito dal tornado e le X sono i touch down!   

 

Queste tre foto in sequenza sono scattate a distanza di un secondo le une dalle altre. Si puo’ notare con quale velocita’ le nuvole girano, in modo da formare il funnel cloud!   

 

    

            

Altri due scatti del tornado. 

    

 

Passato il tornado si contano i danni: per fortuna nessun morto, ma moltissimi danni.        10.000 persone senza energia elettrica per almeno 24 ore, alberi sradicati, tetti scoperchiati, macchine distrutte, cartelli divelti ……………………….   

               

Da qualche minuto hanno trasmesso queste foto che ritraggono bene la formazione del tornado.      

  

         

 

Dopo venti minuti dalla fine del tronado c’e’ stata una riunione con Vigili del fuoco, polizia, Sindaco e Protezione Civile, per dare in diretta TV la stima dei danni alle persone ed alle cose!! 

In questo modo la popolazione si rende conto di cosa e’ successo davvero, in tempo reale!

Certo che questo e’ proprio un bentornato, ALLA FAMIGLIA VECCHI,  in america!!!

Finiamo con queste immagini spettacolari riprese dalla telecamera posta sul razzo saturn V (nel museo dei razzi), vicino casa nostra!      

                    

  

                  

  

3 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. Stefania said, on 22 gennaio 2010 at 1:44 am

    Buongiorno,
    capperi non deve essere bello trovarsi li in quei
    momenti,allo stesso tempo deve essere uno
    spettacolo mozzafiato.Mi sono sempre chiesta
    pero’ perche’ visto il problema continuino a
    costruire casa in legno,sono che il legname
    costa meno,ma una casa in cemento eviterebbe
    molti problemi…
    non sono riuscita a vedere il filmato iniziale,
    mi dice che non e’ possibile trovare la pagina,
    e’ possibile?
    buona giornata

    • quattrovecchiinamerica said, on 22 gennaio 2010 at 6:38 am

      Cara Stefania

      non sei riuscita a vedere il filmato solo perche’ non lo ho mai messo.
      Forse sembra un filmato perche’ tutte le foto sono state fatte dalla TV!!!

      Il fatto che costruiscano case in legno e’ dovuto al fatto che hanno legno in abbondanze e che qui esistono carpentieri come da noi i muratori!!

      PEro’ rimane un mistero perche’ non costruiscano degli shelter (rifugu) che come piu’ volte ho detto costano una fesseria, ma salvano al vita in casi come ieri!!

      Ieri siamo stati fortunati dato che i die tornado, pur avendo toccato terra non hanno ucciso nessuno!!

      In casi come questi, in anni precedenti (1989) ci sono state molte vittime ed interi quartieri rasi al suolo!!

      MA questa e’ la vita in USA, si convive con madre natura cercando di addomesticarla.

      Per informazione , gia’ oggi hanno rimosso tutti i detriti dalle strade e molti hanno l’energia elettica. E di questo i locali sono molto fieri!!!

      E come dargli torto!!

      Ciao Ezio

  2. Stefania said, on 22 gennaio 2010 at 6:44 am

    Ciao Ezio,grazie del chiarimento…
    baci


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: