4 vecchi in america

IL TORNADO FOTOGRAFATO DA CHI LO HA VISTO!!

Posted in Usi e costumi by quattrovecchiinamerica on 22 gennaio 2010

 

IL TORNADO FOTOGRAFATO DA CHI LO HA VISTO!!

 

Ieri avete visto le foto del tornado, fotografate dalle TV, oggi le vedrete attraverso le immagini catturate dagli abitanti di Huntsville!

La cosa strana di ieri, o forse non strana per chi e’ abituato, e’ che fino alle 17.00 (ora in cui sono rientrato a casa) il cielo era limpido, nonc-era un alito di vento e la pioggia era solo una scommessa impossibile da vincere!!!

Mentre rientravo a casa pero’ si percepivano degli strani aliti di vento (forti ed irregolari) e degli scrosci di pioggia ad intermittenza. Dato che sapevo dell’arrivo del tornado ci siamo subito affrettati a rientrare a casa.

Come vedete dalla foto sotto, il cielo si e’ subito riempito di nuvole e si e’ iniziato a formare il famoso funnel, che cercava di toccare terra.

Subito le nuvole si sono impossessate del cielo e si sono abbassate minacciosamente sulla citta’.

La cosa strana e’ stata che di tornado se ne sono formati due, che dopo aver girato per la citta’ in cercadi terreno da sradicare, hanno fatto il touch down in centro di Huntsville. Esattamente nella zona vecchia dei Five Points.

Qui il funnel e’ diventato piu’ imbuto ed ha toccato per terra!

 

 Eccolo che si aggira sopra un centro commerciale.

Qui e’ in pieno centro.

Qui fa visita ad un concessionario di macchine.

Tre momenti in cui il funnel si ingrossa.

 

 

Queste due foto fanno impressione, sembra un mega trapano che si sta infilzando nel terreno!!

 

Questa subdivision avra’ problemi seri, dato che oltre ad essere fatta di case di legno (come tutte qui ad Huntsville) e’ anche una subdivision di case popolari (praticamente case container o giu’ di li!).

Ecco il tornado di notte.

 

Ecco qualche foto, senza commento, dei danni creati dal tornado.

 

 

 

 

 

 

Ecco la grandine, che di solito precede il tornado.

Dato che l’argomento mi stimola la conoscenza, ecco qualche notizia trovata su internet sulla via preferenziale  che i tornado scelgono, quando passano sulle teste degli americani. E quindi parliamo della Tornado Alley.

Questa mappa mostra la “Tornado Alley” o meglio il percorso che piu’ facilmente (inteso come probabilita’ statistica) scelgono di seguire i tornado in America! 

  

L’area evidenziata di giallo mostra gli Stati che negli anni hanno registrato almeno un tornado F5 (massima pericolosita’) che abbia toccata terra (touchdown), ad eccezione del Colorado e dell’Arkansas. Questi due stati sono stati comunque compresi, data il numero elevato di tornado che ogni anno li colpiscono.

Quindi questa area rappresenta i territori a maggior rischio di Tornado in USA. In questa area in media si registrano 3 tornado ogni 10.000 miglia quadrate.

La mappa di sotto evidenzia l’attivita’ dei tornado negli USA ogni 100 miglia quadrate. Noi in Alabama siamo in una zona che riceve tra gli 11 e 15 tornado all’anno (per miglio quadrato).

 

Le aree verdi scure sulla mappa di sotto possono essere considerate il cuore della Tornado Alley”. In special modo Nebraska, Kansas, Oklahoma e Texas. E’ facile notare come le aree piu’ pericolose non siano in  Nebraska, Kansas, Oklahoma e Texas, ma si estendono ad altri Stati quale l’Alabama del Nord, dove viviamo noi!!

 

 

Dopo aver guardato bene la mappa, leggete questi dati:

  

Kansas – Highest number of F5 tornadoes since 1880

Alabama –  Highest percentage of tornadoes rated as of significant intensity

Kentucky – Highest percentage of all tornadoes ranked as violent (F4 or F5)

Iowa –  Greatest number of F5’s  per square mile

 

Come direbbe Lubrano (indimenticato conduttore di “mi manda Lubrano” e non amante dei trans!!) “la domanda nasce spontanea”: Quanto e’ esatta la tornado alley maps?

Qualcuno considera la tornado alley come l’area dove I piu’ catastrofici tornado si presentano, considerando dove i tornado F4 ed F5 hanno colpito nel recente passato.

Altri pensano che la tornado alley sia la zona con maggiore frequenza di tornado, considerando invece che e’ un’area dove si sono registrati il piu’ alto numero di touchdown dei tornado, senza considerare la pericolosita’.

Pero’ negli anni si e’ visto che alcune zone, non comprese nella tornado alley, hanno presentato dei tornado in preiodi non usuali per gli stessi. Questo a causa del riscaldamento che si e’ registrato in quelle zone, non nelle medie stagionali.

Quindi questa mappa non sembra rappresentare questi cambiamenti climatici in modo fedele. Infatti a casua del riscaldamento sopracitato bisognerebbe ridisegnare la mappa. Infatti un Gennaio caldo portera’ uno spostamento dei tornado verso North-NordEst!

E’ importante capire che non in tutta l’area ci sono tornado, infatti molte citta’ comprese in quest area nonsono mai state colpite da nessun tornado!!

Basti pensare al fatto che nel 1974 un super tornado e’ comparso in Georgia, Illinois, Indiana, Kentucky, Michigan, Mississippi, North Carolina, Ohio, South Carolina, Tennessee, Virginia, and West Virginia. Uante di questi Stati sono compresi nella mappa? Non molti!

Stati come la Florida hanno  molti tornado, ma deboli, ma non e’ inclusa nella mappa (ma e’ a rischio uragani!!).

Nel 1925 il Tri-State tornado uccise 695 persone in Missouri, Illinois ed Indiana, ma non erano incluse nella Tornado Alley. Nel November 2002 un tornado si sviluppo’ in Alabama, Tennessee ed Ohio, uccidendo 36 persone. Nel settembre 2002 un tornado colpi’ l’Indiana e molte mappe non comprendevano questo Stato nella Tornado Alley. Infatti la storia ha ditto che Indiana, Ohio, Illinois, Kentucky, Alabama e Tennessee sono Stati pericolosi (per I tornado) e da includere nella mappa.

 

Detto cio’ ecco alcune FAQ (domande ricorrenti) sui tornado, con risposte facili facili, senza entrare nel dettaglio. 

 

Cosa e’ un tornado?

In accordo con il glossario di meterologia un tornado e’ una violent rotazione di una colonna d’aria, discendente da una nuvola cumuliforme con spesso (non sempre) un nuvola ad imbuto visibile.

Per essere considerate un toranado, il vortice che parte dalla nuvola, deve toccare per terra

 

Come si forma un tornado?

La classica risposta e’: “quando  l’aria calda del Golfo del Messico incontra l’aria fredda proveniente dal Canada e l’aria secca proveniente dale montagne”, ma e’ una grossa semplificazione. Ma a noi basta!!

 

La grandine, la pioggia o i fulmini arrivano sempre prima dei tornado?

Non necessariamente, ma spesso.

 

Quanto dura un tornado

Da qualche minute a piu’ di un ora! La maggiorparte dei tornado dura meno di 10 minuti. Un tornado nel 1922 ha percorso 375 Km, sempre toccando terra, alla velocita’ di 175 Km/h. Quindi se la matematica non e’ una opinione e’ durato piu’ di due ore!!!

 

Come si chiama un tornado sull’acqua

Waterspout ed e’ facile vederlo in Florida e nelle Keys.

Esistono multitornado

Si ed hanno dei multivortici!

 

Che cosa e’ la F-scale

Dr. Fujita ha sviluppato, nel 1971, una  scala per misurare la forza dei tornado, che relaziona il grado didanneggiamento con l’intensita’ del vento.

 

Fujita Tornado Damage Scale 

SCALE WIND ESTIMATE *** (MPH) TYPICAL DAMAGE
F0 < 73 Light damage. Some damage to chimneys; branches broken off trees; shallow-rooted trees pushed over; sign boards damaged.
F1 73-112 Moderate damage. Peels surface off roofs; mobile homes pushed off foundations or overturned; moving autos blown off roads.
F2 113-157 Considerable damage. Roofs torn off frame houses; mobile homes demolished; boxcars overturned; large trees snapped or uprooted; light-object missiles generated; cars lifted off ground.
F3 158-206 Severe damage. Roofs and some walls torn off well-constructed houses; trains overturned; most trees in forest uprooted; heavy cars lifted off the ground and thrown.
F4 207-260 Devastating damage. Well-constructed houses leveled; structures with weak foundations blown away some distance; cars thrown and large missiles generated.
F5 261-318 Incredible damage. Strong frame houses leveled off foundations and swept away; automobile-sized missiles fly through the air in excess of 100 meters (109 yds); trees debarked; incredible phenomena will occur.

 

La scala Fujita e’ stata migliorata, rendendola  piu’ precisa ed affidabile, in modo da stimare con maggiore precision i danni possibili del tornado.

 

Quando un tornado e’ considerato significativo?

Si considera significativo un tornado che e’ stimato nella vecchia scala almeno F2.

 

I tornado “ciccioni” sono i piu’ pericolosi?

Non necessariamente!

 

Si possono indebolire i tornado bombardandoli o succhiando via l’aria calda con del ghiaccio?

Bombardare un tornado (con una bomba ad idrogeno) sarebbe efficace , ma gli effetti della bomba ad idrogeno sarebbero piu’ distruttivi dello stesso tornado!

Mentre mettere del ghiaccio nei tornado sarebbe difficile quanto pericoloso e forse non efficace!!

Gli uragani e le tempeste tropicali provocano tornado?

Spesso, ma non sempre! Per esempio Andrew (1992) ha creato diversi uragani nel sud del golfo del messico, ma nessuno in Florida. Katrina (2005) ha creato numerosi tornado in Missisipie Louisiana ma solo uno in Florida.

 

Concludiamo con il ricordo del tornado del 1989 che passo’ sopra Huntsville, alla stessa ora di ieri, facendo ben piu’ danni!!!