4 vecchi in america

I RETURN DI AMAZON

Posted in Varie by quattrovecchiinamerica on 31 agosto 2010

 

 

I “RETURN” DI AMAZON

 

Ieri abbiamo parlato di Amazon, di come funziona esaltando la sua unicita’ e semplicita’.

Dato che negli ultimi giorni ho fatto tre ruturn di oggetti comprati nel mese scorso, vi faccio il resoconto!

 

1) Cartuccie per stampante Epson Stylus Color NX 105.

 

La mia stampante/copy/scanner, che avra’ stampato non piu’ di 15 fogli in tutto e tutti in bianco e nero, stranamente mi segnalava mancanza di inchiostro.

Allora mi sono messo alla ricerca di cartuccie ad hoc. Ho trovato su amazon un rivenditore di Miami (quindi prodotto non venduto direttamente da amazon) che per 17 $ mi vendeva 10 cartuccie (2 per ogni colore e 4 per il nero).

Prezzo stracciato in confronto alle cartuccie originali (e gia li mi dovevo insospettire!!).

Dopo pochi giorni arrivano le cartuccie (non orginali e caricate da lla societa’), le apro in fretta e le installo.

Mando in stampa un documento e vedo delle striature sul documento. Riprovo e la seconda stampata esce con una chiazza nera, al centro del foglio!

Contatto, tramite amazon, il rivenditore e gli dico cosa devo fare per il return.

Lui mi dice di fare alcune prove (per la cronaca tutte miseramente fallite) e mi da l’indirizzo a cui debbo rispedire le 10 cartucce.

Dato che non le ho comprate direttamente su amazon, la spedizione e’ a mio carico.

La posta per una spedizione celere mi ha richiesto 7 $.

Quindi fra qualche giorno avro’ indietro i miei 17 $ (accreditati sulla mia poste pay), meno i 7 $ che ho speso per la spedizione!

L’affare che si prospettava all’inizio si e’ dimostrato una perdita  (questo perche’ non ero stato attento al rivenditore, infatti al 90 % io compro direttamente da amazon, a meno che il prodotto amazon non lo venda).

 

2) Nintendo WII Fit Plus + WII Fit Balance Board

 

 

Dato che abbiamo comprato da poco la Wii (innovativa console per giocare in modo interattivo, con controller/telecomando tecnologici),

volevo completarla con uno dei numerosi accessori a disposzione degli accaniti giocatori.

Prima di dirvi del return, voglio sottolineare il fatto che i giochi della Wii sono fatti molto bene, sono realistici, ma solo quelli che costano 40 $!!

Cioe’ se si comprano giochi di minor prezzo, la qualita’ diminuisce in modo proporzionale al prezzo!

Meno si pagano i giochi e peggiori sono le performance, la grafica e la risposta del gioco!

Per esempio ho comprato Wii Sports Resort a 43 $ ed e’ fantastico,

ne ho comprati altri 3 , su amazon, a 13 $ e sono abbastanza scarsini!

Avevo deciso di comprare la WII Fit Plus + WII Fit Balance Board, da regalare a Stefania, che spesso aveva detto di desiderarla.

Detto fatto, comprata ed arrivata in tre giorni davanti casa.

Ma il regalo non ha avuto il successo sperato, tanto che neanche la abbiamo aperta.

Allora ho deciso di fare il return, dicendo che era stato un “accidental order”.

La Balance Board l’avevo comprata direttamente da amazon ed in due secondi ho stampato le etichette per il return.

Ma la  mia sincerita’ (dicendo che era un accidental order, ho ammesso di aver fatto una fesseria!) non e’ stata premiata.

Infatti ho dovuto consegnare la board all’Ups (dato che e’ accanto al bar, o meglio fornaio, dove faccio la colazione tutte le mattine. Ma se non avessi avuto voglia di andare all’Ups, amazon mi avrebbe programmato un appuntamento a casa mia, ed un rappresentante dell’UPS avrebbe preso il pacco) e pagare 4.96$, perche’ l’item non era difettoso, ne rovinato dal trasporto!

Anche qui sono andato in rosso. Ma ho recuperato 94 $ dei 99 $ spesi!!

 

3) Adattatore per DVD portatile Toshiba

 

Anche qui avevo scelto una ditta privata, che vendeva su amazon.

Avevo bisogno di un adattatore 9V – 2.2 A.

Semplice ed elementare.

Dopo due giorni mi e’ arrivato un adattatore  9 V – 2 A.

Ho chiesto al rivenditore il return, ma lui mi ha detto che me ne avrebbe spedito un altro giusto.

Dopo due giorni ne ho ricevuto un altro da 12 V – 3 A.

Ho riscritto al rivenditore e me ne ha spedito un altro ancora, questa volta 14 V – 3.5 A!!!

Gli ho riscritto di nuovo e lui per disperazione mi ha riscritto dicendomi che mi aveva riaccreditato tutti i soldi da me spesi per l’adattaotre e che avrei potuto tenermi gli altri tre adattatori!!

Questa volta ci ho guadagnato tre adattatori ed ho riavuto i soldi precedentemente spesi!!

 

Insomma non tutti i return vengono con il buco!!!

 

 

4 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. gianluca16 said, on 1 settembre 2010 at 1:58 am

    e per le tasse diverse da stato a stato come funziona, paghi la tassazione dell’Alabama o la tasse dove sta il rivenditore??

    • quattrovecchiinamerica said, on 1 settembre 2010 at 7:51 am

      Ciao Ginaluca per gli acquisti su Amazon le tasse sono gia’ comprese e quindi non devi pensare da quale stato arriva la merce! Mentre per gli acquisti reali si! Infatti le tasse sono diverse da Stato a Stato. In Nevada (Las VEgas) secondo me erano alte, cosi’ come in California, paragonate con le tasse di HSV! Ciao Ezio

  2. Marco said, on 2 settembre 2010 at 2:16 pm

    Beh… si vede che il rivenditore dell’alimentatore si era scocciato

    • quattrovecchiinamerica said, on 2 settembre 2010 at 6:29 pm

      SI non ce la faceva piu’ a mandarmi adattatori sbagliati!!


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: