4 vecchi in america

DIMMI CHE TARGA HAI E TI DIRO’ CHI SEI!!

Posted in Usi e costumi, Varie by quattrovecchiinamerica on 16 febbraio 2011

 

DIMMI CHE TARGA HAI E TI DIRO’ CHI SEI!!

 

Come molti di voi sapranno in USA e’ possibile personalizare la targa del proprio veicolo.

E noi non ci siamo fatti sfuggire questa possibilita’!

All’inizio avevamo due targhe qualsiasi, ora appese al muro della camera dei ragazzi, come cimelio storico.

Come vedete le targhe vecchie sono oramai nostre, perche’ le targhe non sono della macchina, ma del proprietario!

Quindi quando si vende la macchina, la targa resta di propieta’ del venditore e l’acquirente se ne deve comprare una nuova o (se l’acquirente ne ha gia’ una sua, puo’ utilizzare quella in suo possesso!).

Ecco cosa dice il Dipartimento di Polizia dell’Alabama a riguardo delle targhe personalizzate:

Personalized license plates can add another level of uniqueness to your vehicle. You can search for, and reserve, a personalized license plate online at the Department of Revenue for a reservation fee of $2.

If this license is available, the department must approve it. You have five days from requesting a specific message to visit your local tag office, place your order for that tag, and pay the appropriate fees.

You will be given a temporary tag along with the month and year decals to be placed on the new tag when it arrives within four to six weeks.

For a personalized license plate, you must pay the standard registration fees based on your type of vehicle, plus an additional yearly fee of $50 for passenger cars or motorcycles.

La procedura e’ semplicissima:

On line si inserisce la targa che si desidera porre sulla propria macchina, e se disponibile si pagano 2 $ per prenotare la targa (se non volete spendere 2 $ andate direttamente negli uffici che rilasciano la targa (generalmente ubicati in supermercati, cosi’ mentre vostra moglie fa la spesa voi fate la targa!!).

Si hanno a disposizione 5 giorni per completare fisicamente la procedura (sempre negli uffici posti spesso nei supermarket).

Non appena si completa il semplice modulo, istantaneamente ti viene rilasciata una targa provvisoria, e dopo 4-6 settimane ti arriva a casa la targa personalizzata!

Il tempo per fare tutto quanto sopra detto e’ non superiore a 10 minuti (comprese le tasse relative alla macchina, da pagare per l’anno in corso!!!), e vostra moglie ancora non avra’ finito il primo corridoio del supermercato!!

Incredibilmente facile e veloce.

Non bisogna andare negli uffici della motorizzazione , che per noi romani e’ pari al peggior incubo sognato!!

Il prezzo di una targa personalizzata e’ di 50 $ all’anno, oltre al costo di una targa “normale”.

Non e’ poco, ma personalizzare la propria macchina e’ un piacere.

Noi naturalmente non potevano non utilizzare quesdta possibilita’ ed abbiamo personalizzato tutte e due le macchine.

La fantasia non e’ stata nostra compagna e la macchina di Stefania ha avuto la targa “4VECCHI”,

mentre la mia “4OLDUS”!!

Sulla targa ci si possono mettere anche delle cornici, che si comprano in tutti i negozi (supermarket compresi), senza dover chiedere nessun permesso.

Di seguito vi riporto alcune targhe personalizzate americane, che ho trovato su internet.

Si trova di tutto:

quello che ha dei rancori verso qualcuno,

quello che ama James Bond,

il simpatico della situazione,

il ritardatario,

l’amante del diavolo,

quello che ama la verdura,

quello che ama bere vino,

chi ama Dio,

e gli onesti!!!

 

Inoltre dovete sapere che davanti le macchine americane non hanno targhe, e potete metterci qualcunque cosa!!

Io per esempio ho il simbolo dei Roll Tide (squadra di football universitario di Tuscaloosa),

ma come vedete dalle foto di sotto, ci si puo’ sbizzarrire!

Ci sono poi varie organizzazioni (militari, umanitarie …) che offrono tali targhe, con i loro loghi.

Distinctive License Plates

Another option you have for licensing your car is one of many distinctive plates offered by various organizations. If you want to show support for the military, education, wildlife, a college, or even a sorority, Alabama has license plates to help. Visit the Department of Revenue’s Motor Vehicle Division and click on the “License Plate Information” tab to select your choice of tags.

Some distinctive plates are not available to the general public. You must belong to a particular organization to purchase its distinctive license plates.

E per finire ci sono le targhe di auto storiche, che rispondono alle seguenti regole:

Antique Vehicle (Vintage) License Plates

Requirements:

o You must be an Alabama resident.

o Your vehicle must be at least 30 years old.

o You cannot use the vehicle for commercial purposes, or for general purposes such as driving to work, school or running errands.

o Your vehicle is a private passenger car, truck (under 26,000 pounds), motorcycle, or fire truck with its original body, chassis, engine and transmission. The state will accept replicas and close approximations to the original model’s body and parts.

 

Ed in Italia???

 

Per evitare gli scherzi delle combinazioni targa/numero, in cui si puo’ incappare,

 

 

da tempo sembra che sia possibile avere le targhe personalizzate, anche in Italia!

Dal “Nuovo codice della strada”, decreto legisl. 30 aprile 1992 n. 285 e successive modificazioni”

TITOLO III – DEI VEICOLI / Capo III – VEICOLI A MOTORE E LORO RIMORCHI / Sezione III – DOCUMENTI DI CIRCOLAZIONE E IMMATRICOLAZIONE

all’articolo Art. 100, comma 8 si legge:

“Ferma restando la sequenza alfanumerica fissata dal regolamento, l’intestatario della carta di circolazione può chiedere, per le targhe di cui ai commi 1 e 2, ai costi fissati con il decreto di cui all’articolo 101 comma 1 e con le modalità stabilite dal Dipartimento per i trasporti terrestri, una specifica combinazione alfanumerica. Il competente Ufficio del Dipartimento per i trasporti terrestri, dopo avere verificato che la combinazione richiesta non sia stata già utilizzata, immatricola il veicolo e rilascia la carta di circolazione. Alla consegna delle targhe provvede direttamente l’Istituto Poligrafico dello Stato nel termine di trenta giorni dal rilascio della carta di circolazione. Durante tale periodo è consentita la circolazione ai sensi dell’articolo 102, comma 3”.

La nuova versione dell’articolo 100, comma 8, contiene una novità molto attesa: la possibilità di ottenere targhe personalizzate, cioè con una combinazione di lettere e numeri scelta dall’intestatario.

Ma la personalizzazione non sarà molto ampia. E’ infatti doveroso rispettare 4 vincoli:

– la sequenza di lettere e numeri deve rimanere la stessa delle targhe attuali (due lettere, tre numeri, due lettere).

– non è possibile utilizzare lettere che possono essere confuse con altre o con i numeri.

– non saranno ammesse eventuali parolacce (anche se sarà difficile, vista la sequenza da rispettare, ma la fantasia non ha limiti).

– naturalmente, la sequenza non dovrà essere già stata utilizzata da un altro proprietario (quindi non sono ammesse le combinazioni che iniziano con la lettere A, B e C poichè le prime due sono esaurite e la terza è già stata in gran parte utilizzata).

Comunque sia, la targa rimarrà NON PERSONALE, cioè non è associata ad una persona, ma al veicolo sul quale è posta. Quindi non sarà possibile portare la stessa targa su un nuovo veicolo.

Per ottenere una targa personalizzata, l’intestatario della Carta di Circolazione dovrà presentare un’apposita domanda al Dipartimento dei Trasporti Terrestri (è possibile farlo anche tramite un’agenzia di pratiche automobilistiche), che potrà accoglierla se saranno rispettati i quattro vincoli appena illustrati.

Da questo momento avverranno due cose: 

– sarà rilasciata la carta di circolazione, assegnando le lettere e i numeri richiesti.

– sarà inviata al Poligrafico dello Stato la richiesta di produrre la targa desiderata

Ci saranno 30 giorni a disposizione per consegnare la targa.

Nel frattempo sarà possibile circolare con una targa provvisoria. L’automobilista dovrà procurarsi un pannello a fondo bianco, con le dimensioni di una targa, nel quale verrà scritta la nuova combinazione di lettere-numeri scelta.

Le lettere che possono essere utilizzate sono: A, B, C, D, E, F, G, H, J, K, L, M, N, P, R, S, T, V, W, X, Y, Z.

Anche i motoveicoli potranno essere personalizzati, seguendo le stesse regole e vincoli delle targhe per auto.

Dai commenti che trovo su internet, sembra che avere una targa personale in Italia sia molto difficile. 

Ho cercato di capire quanto costa una targa per automobili in Italia. Non ci crederete, ma nonsono riuscito a trovarlo su decine di siti!

Se andate sul sito dell’ACI, ci sono vari rimandi a leggi e regolamenti, ma non ho trovato nulla di concreto per i prezzi!

L’unica cosa che ho trovato e’ quanto riportato sotto, ma non si capisce bene quanto veramente costi fare una targa in Italia!

Costi previsti per legge

Emolumenti ACI 20,92 euro

Imposta di bollo per iscrizione al PRA 29,24 euro (se si utilizza il CdP come nota di richiesta) o 43,86 euro (se si utilizza il mod. NP2 come nota di richiesta)

Diritti MCTC (*) 9.00 euro

Imposta di bollo per reimmatricolazione (*) 29,24 euro

Costo targa (*) Il costo della targa nuova è stabilito dal Dipartimento dei Trasporti Terrestri (e non si sa bene dove trovare questo prezzo!!!).