4 vecchi in america

Analisi del 2014 by wordpress!

Posted in Uncategorized by quattrovecchiinamerica on 29 dicembre 2014

I folletti delle statistiche di WordPress.com hanno preparato un rapporto annuale 2014 per questo blog.

Ecco un estratto:

Il Museo del Louvre riceve 8,5 milioni di visitatori ogni anno. Questo blog è stato visto circa 130.000 volte nel 2014. Se fosse un’esposizione al Louvre, ci vorrebbero circa 6 anni perché lo vedessero altrettante persone.

Clicca qui per vedere il rapporto completo.

MARRYMOON IN ITALY (OVVERO UN MATRIMONIO DI DUE RAGAZZI DELL’ALABAMA IN ITALIA!)

untitled

MARRYMOON …. IN ITALY

PART 1

(un matrimonio di due ragazzi dell’Alabama a Roma!)

Per gli amanti delle tradizioni americane, romantiche, vi raccontero’ il “merrymoon” di due ragazzi dell’Alabama (precisamente di Huntsville, citta’ meravigliosa dove abbiamo vissuto per piu’ di 3 anni) che ho conosciuto tramite facebook.

A volte il tanto demonizzato facebook serve a qualche cosa!

I due ragazzi sono Collins e la sua bella ragazza che da questa casa di Huntsville,

a60655_2a1dfa16ad4f4389a44b31b4eb73c5d0_jpg_srz_295_194_75_22_0_50_1_20_0

hanno deciso di festeggiare il loro matrimonio (22 Dicembre  2014), volando in Italia, per sposarsi nella chiesa di S. Cosimo e Damiano!

 a60655_80269148cd41446b832d60b9b812b108_jpg_srz_320_240_75_22_0_50_1_20_0 a60655_7745d995fb894b66b4d64c4f184ddf60_jpg_srz_524_722_75_22_0_50_1_20_0

La storia a mio avviso e’ rara e molto romantica.

Come molti sanno in USA e’ molto diffusa la dichiarazione d’amore che il fidanzato fa alla futura moglie, in ginocchio (“marriage proposal”).

A marriage proposal is an event where one person in a relationship asks for the other’s hand in marriage. If accepted, it marks the initiation of engagement. It often has a ritual quality, sometimes involving the presentation of an engagement ring and the formal asking of a question for example “Will you marry me, …?”

Naturalmente Collins non ha voluto derogare da questa bella tradizione ed un giorno (9 MArzo 2014), mentre erano in gita alle Smoky Mountains,

a60655_ba4c0d8e80884803a6157efc99aa7454_jpg_srz_517_177_75_22_0_50_1_20_0

a60655_e32b39a710484f4a9876d2a6af7ffc63_jpg_srz_311_239_75_22_0_50_1_20_0

bending on his knees, come nella migliore tradizione americana, ha pronunciato al fatidica frase: “will you marry me”?

a60655_e739af73bae9473ebac7f16f1727b1b8_jpg_srz_295_205_75_22_0_50_1_20_0

Lei di tutta risposta, ha risposto di si (non cosi’ velocemente come Collins pensava!) e lo ha baciato (tutto da film!!).

a60655_6b0addc3e8c1421f93df197305ff0865_jpg_srz_302_350_75_22_0_50_1_20_0

Per le signore lettrici del blog, ecco l’anello della dichiarazione.

a60655_ef383edbaf3d4ffc9f262032605d102d_jpg_srz_389_181_75_22_0_50_1_20_0

Qualche giorno fa, prima di partire per l’ITalia, si sono riuniti con gli amici, per festeggiare

a60655_48d65fffe2444f47b844688ad25a0561_jpg_srz_466_350_75_22_0_50_1_20_0

ed eccoli, sorridenti, dopo pochi giorni all’aeroporto di Huntsville, che iniziano il loro lungo viaggio di avvicinamento verso Roma.

a60655_c5c5edba1f4841a3b1cd3856f9a24c79_jpg_srz_240_320_75_22_0_50_1_20_0

a60655_5ddd116da4194617b937defd307f3d52_jpg_srz_300_400_75_22_0_50_1_20_0

Nel prossimo post vi raccontero’ le tappe che hanno affrontato per raggiungere la capitale e le loro prime giornate a Roma, per poi concludere con il matrimonio.

be-back-soon

Come bonus post, vi allego molte foto di marriage proposals, tra le piu’ usuali e non!

imagesCA2FKO9J imagesCA5PS07V imagesCA8QRAKT imagesCACYH0O9 imagesCADPC1DH imagesCAE9FJK4 imagesCAFHLYFW imagesCAMCIEIX imagesCANRLN7X imagesCAO6TMV4 imagesCAP1VD9S imagesCAPLZF7J imagesCAPNNOPK imagesCATFG5E9 imagesCAVSTG4X imagesCAX292EY imagesCAXVVJNB imagesCAZUFH7T imagesCAZYF84E

Inoltre ricordatevi che la risposta non e’ sempre si, i video di sotto lo confermano!!

 https://www.youtube.com/watch?v=22ec8o7p2bI

https://www.youtube.com/watch?v=Ql0y-pHZUyk

 

NESSUNO HA COSE, ANZI CASE COSI’ BELLE…

Posted in Attivita' bambini, Varie by quattrovecchiinamerica on 15 novembre 2014

Cari amici del blog, oggi abbiamo avuto un piacevole hacker che si e’ introdotto nel blog e che ha pubblicato un suo articolo. L’hacker e’ stato prontamente scoperto e “punito”! Altro non si tratta che di mio figlio Paolo, che nell’intento di popolare il suo blog (https://pixturing.wordpress.com) con articoli che gli facciano scalare le hit dei blog ha pubblicato un suo articolo sul mio blog! Comunque lo lascio, per fargli un po di pubblicita’.

Tenete conto che ha solo 10 anni, ma con il computer ci sa fare!

NEL DECIMO ARTICOLO DI PIXTURING CIOE’ QUESTO, VEDREMO CASE CHE  VORREBBERO TUTTI

1.VILLE

2.CASE SOTTOTERRA

3. CASE STRANE