4 vecchi in america

ALABAMA JUBILEE HOT AIR BALLOON CLASSIC … 3 ANNI DOPO!

Posted in Attivita' bambini, Fiere-Feste-Musei, Usi e costumi, Varie by quattrovecchiinamerica on 2 giugno 2014

slide_field

ALABAMA JUBILEE HOT AIR BALLOON CLASSIC

3 ANNI DOPO!

 

Un mio amico italiano (che si e’ fermato a vivere in Alabama, per amore e con grande coraggio) la settimana scorsa ha postato alcune foto del balloons Decatur Festival che ogni anno (nel weekend del Memorial Day) si tiene in Alabama ed e’ come se avesse aperto un file nella nella mia mente.

Ho rivisto le foto spensierate di Stefania e SAra che posavano vicino ad un mostro,

delle fantastiche patate fritte a spirale,

dei panini con salsiccia italiana (??) con cipolla,

di Paolo che giocava spensierato a football americano,

di Sara che si faceva tatuare la faccia,

di me stesso che posavo felice in mezzo alle mongolfiere con i due pargoli,

e di Sara e Paolo che si stringevano in un abbraccio affettuoso e naturale!

Insomma ancora oggi mi mancano queste semplici ed organizzate manifestazioni (tutto regolato alla perfezione, forze dell’ordine che gestiscono l’evento al meglio, nessun parcheggiatore abusivo, indicazioni stradali per l’evneto chiare, nessun maleducato che butta carte per terra, bambin che giocano felici, prezzi di bibite e panini umani e non da approfittatori e ladri, come spesso capita nelle manifestazioni di qualsiasi tipo in Italia …).

Per la cronaca ecco l’indirizzo dell’evento

Event Address
The Alabama Jubilee Hot Air Balloon Classic is held annually at:

Point Mallard Park
2901 Point Mallard Dr SE
Decatur, AL 35602

e vi faccio notare che il parcheggio e’ gratis:

Parking

Regular event parking at all Point Mallard Park parking lots and marked remote lots is free.

Handicap parking at all main Point Mallard park lots is open to all tagged vehicles and and drop-off in the parking area adjacent to the launch field is allowed.

All parking is first-come-first-served.

Parking at Wolverine Park on Point Mallard Parkway also has a park-and-ride service via MCATS shuttles from the parking lot to the Alabama Jubilee field and back from 3 to 10 p.m. Parking is free. Shuttle rides are $1.00 per person, per way.

But it’s over unfortunately!!

Rispetto al 2011 le bancarelle che vendevano oggetti a tema sembravano simili,

slide_vendors

slide_shirt

mentre ho notato delle mongolfiere nuove e ve le mostro nelle foto di sotto:

984125_10202156730906004_2370037683551410447_n

1797457_10202156730265988_2932983008190260001_n

10295801_10202156732506044_650953470633722425_n

Ma la vera unicita’ di questa fiera e’ che il parco partenze delle mongolfiere e’ completamente aperto al pubblioc. Il che significa che si puo’ passeggiare tra le mongolfiere e gli equipaggi, mentre i balloons vengono montati sul prato, quando vengono gonfiati e quando prendono il volo!

10390941_10202156733506069_2236088075744109193_n

E come in moltissime fiere all’aperto in USA, ci si porta tavoli e sedie da campeggio per godersi in pace lo spettacolo, contornati dal verde, dai colori sgargianti delle mongolfiere

visitors_field

e dai bagliori delle mongolfiere mentre vengono gonfiate.

untitled

E poi tutto con il naso all’insu’, per vedere partire decine di mongolfiere!!

10347428_10202156735386116_3748741797991395571_n

Cool Ray

Victory

10354135_10202156732706049_3488158274724902193_n  10418147_10202156731746025_1174982319729981429_n Vanderbilt University Medical Center Rafferty's Sky Eyes medium_bernardtroncale

E non dimenticate che oltre allo spettacolo, questa e’ una gara all’ultimo soffio di vento!

Di sotto il link con il programma dell’evento:

http://alabamajubilee.net/docs/2014_Jubilee_Schedule.pdf

Ed un video di un montaggio e partenza di un balloon:

http://www.youtube.com/watch?v=ei31LANbtLA

Qualche informazione tratta dal sito ufficiale in inglese per gli amanti della lingua americana:

Hot-Air Balloons

The Alabama Jubilee features sixty balloons from around the US

Visitors are encouraged to come out for the day to see these magnificent flying machines in action an are allowed to freely walk amongst the balloons.

Saturday morning is the ‘hare & hound’ race and during the evening there is the always popular Balloon Glow that lights up the night sky.

Sunday morning balloons fly-into the field in the Lynn Layton Key Grab and during the evening many balloons offer free tethered rides!

Over Flint Creek

Tips to get the most out of the Alabama Jubilee:
  • Balloons fly early in the morning and late afternoon. Morning flights begin at 6:00a.m.; Afternoon 6 ~ 7:30p.m.
  • Tethered rides require a signed a waiver of lability; children 19 and under must be accompanied by a parent or guardian.
  • Many pilots will not tether children three and under. The loud burner noise can damage their ears.
  • Paid flights are not sold during the Jubilee. If you would like to purchase a ride for another time there are many pilots that sell them; please visit The Heart of Dixie Balloon Club for more information.
  • Dress appropriately and wear sunscreen.
  • There is no smoking on the launch field. Balloons use liquid propane as fuel, which is highly flammable.
  • Dogs and pets are welcome but must be leashed and bagged after.

Entertainment

The Alabama Jubilee features live acts and shows and many local and regional bands have played some of their first shows on our stage. Veterans are honored during an onstage ceremony and live radio acts ham it up!

More about the entertainment…

Tractor Show

Each year the Southland Flywheelers host a Tractor Show by the T.C. Almon Recreation Center. The show features the best restored and maintained tractors in the southeast. Come and see the tractors on display and the roaring power the demonstrations!

Arts & Crafts Show

The Decatur Arts Guild sponsors the Arts and Crafts show at the open air pavilion opposite T.C. Almon.

Exhibitors feature some of the most unique products found at any festival in the southeast: Pottery, Hand-Caned Baskets, Scroll Art, and even Iron Work can be found among the unique collections.

If you would like to be a showing artist please contact the Decatur Art Guild.

Antique Car Show

Come and see the classic cars at the Alabama Jubilee Auto Expo. Marvel over custom restorations, original vintage autos, kit cars and more.

If you own a classic car you too can participate by joining us Saturday morning and registering. You can win door prizes, and show off your ride!

11 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. Maurizio said, on 3 giugno 2014 at 10:33 am

    Sempre interessante e divertente leggerVi ….Grazie!

    • quattrovecchiinamerica said, on 3 giugno 2014 at 11:00 am

      Grazie Maurizio, ogni tanto mi parte la “botta dei ricordi” e non resisto a scrivere qualche cosa!

      CIao Ezio

  2. Stefano said, on 5 giugno 2014 at 7:06 am

    Sempre interessante scorgere e vedere queste immagini di vita quotidiana semplice ma che trasmettono tranquillità, senso di appagamento totale e di vita felice e spensierata. Grazie.
    Magari cerca di postare anche di gente che possa parlar male degli States e che sconsiglia di viverci.😉

    • quattrovecchiinamerica said, on 9 giugno 2014 at 2:45 pm

      CAro Stefano, di gente che ne parla male ne conosco molti e spesso a sproposito! Nel blog spesso ho accennato alle contraddizioni grandi che esistono in USA, ma di certo dove abbiamo vissuto noi i pregi erano nettamente superiori ai difetti della vitaa quotidiana. E se devo essere sincero, si vive meglio in Alabama che in Italia, senza obra di dubbio. Con tutti i limiti che ci possono essere, ma sono stato veramente bene. Ma ti prometto che quando trovo da dire qualche cosa di negativo sugli States (e di cose ce ne sono anche li) la “postero'”! CIao Ezio

      • Stefano said, on 10 giugno 2014 at 1:33 am

        ahahah certo, aspetterò con ansia ma credo che ce ne siano pochi. Cmq grazie grazie a te ho vissuto, seppur a distanza, la sensazione di vivere nella realtà quotidiana americana, che era e rimane il mio sogno. Ciao.

      • quattrovecchiinamerica said, on 11 giugno 2014 at 11:08 am

        CAro Stefano, in questi giorni sto girovagando su internet, perche’ ricevo spesso posta dagli States ed ho scoperto delle cose interessanti ed inquitenti. Nel prossimo post te ne parlero’. CIao Ezio

  3. Barbara Furino said, on 1 luglio 2014 at 11:28 am

    Caro Ezio , ho letto il tuo post che trovo molto bello e non ho potuto fare a meno di fare un piccolo paragone con una fatto a me appena successo. Domenica sera siamo andati assieme alla mia famiglia ed alcuni amici , alla festa dei Santissimi Pietro e Paolo che si svolge tutti gli anni in prossimità della Basilica di San Paolo appunto. Appena arrivati, dopo essere riusciti miracolosamente a trovare parcheggio( vista la folla disumana che pascolava allegramente), ci siamo imbattuti nel solito parcheggiatore abusivo che non parlava una parola d’italiano e poi, come se non bastasse, mentre ci avviavamo verso la festa ci siamo accorti che un gruppo di zingari si aggirava loscamente fra le auto probabilmente per far piangere qualcuno. Ho segnalato la cosa ai vigili presenti perchè non ero tranquilla riguardo alla sorte della nostra auto ma lei mi ha allegramente risposto che tanto non ci si poteva fare niente perché già erano stati cacciati e comunque erano ritornati lo stesso. Sono stata per tutto il tempo con l’ansia e non mi sono goduta la festa, fra l’altro orribile perchè mal organizzata con una fiumana di gente incontrollabile .Scusami se mi sono dilungata ma volevo avvalorare la tua teoria sul fatto che non credo ci sia paragone sullo stile di vita USA rispetto al nostro. Saluti alla tua famiglia . Ciao. Barbara

    • Maurizio Fusco said, on 3 agosto 2014 at 12:26 pm

      è tristemente vero quanto Lei afferma……

      • quattrovecchiinamerica said, on 4 agosto 2014 at 4:45 am

        CAro MAurizio, benvenuto nel blog! Non so a che si riferisca lei, ma se intuisco bene si riferisce alla pessima situazione che ritroviamo in italia dal punto di vista dell’educazione sociale. Problema che e’ ben lungi dall’essere risolto, dato il pessimo esempio della nostra classe politica, che altro non e’ che la nostra peggiore espressione!

    • quattrovecchiinamerica said, on 4 agosto 2014 at 4:40 am

      CAra Barbara, sono stato in vacanza e leggo ora il tuo commento, che purtoppo condivido al 100 %! Spesso capita di parlare dei diversi stili di vita tra italia ed USA, con amici e spesso mi sento dire che sono fissato con gli STates. Io credo che noi italiani abiamo perso il contatto con la realta’. Siamo diventati egoisti e furbetti. Infatti pensiamo di poter fregare il prossimo, non pensando che prima o poi qualcuno freghera’ anche noi! None’ un discorso che si puo’ generalizzare, ma l’andamento e’ questo e le prospettive sono desolanti. Speriamo molto in noi stessi come genitori e nell’educazione che riusciremo a dare ai nostri figli. Ciao Ezio

    • quattrovecchiinamerica said, on 4 agosto 2014 at 4:41 am

      Barbara non parliamo di zingari, che qui a Roma da quando c’e’ il nuovo sindaco la fanno da padroni!


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: